Top
Regresar

Valtellina entra in ELITE

il percorso di Borsa Italiana per aziende con alto potenziale di crescita

È iniziato ieri 12 novembre il percorso ELITE di Borsa Italiana, dedicato alle aziende con alto potenziale di crescita futuro e che potranno valutare una quotazione in Borsa nei prossimi anni.

Sono 35 le nuove imprese accolte in questo prestigioso programma, tra cui Valtellina SpA.

In merito alla partecipazione della Valtellina SpA al programma Elite, Cesare Valtellina, Amministratore e responsabile “sviluppo progetti innovativi” dell’azienda, ha dichiarato: “La Valtellina SpA opera da oltre 80 anni nel settore delle infrastrutture per le telecomunicazioni e si posiziona sul mercato come un riferimento consolidato in questo ambito. Proprio l’esperienza e le capacità nel campo delle Tlc sono strategiche per ampliare ulteriormente attività e progetti in settori sinergici al nostro core business, alla luce anche della centralità che proprio le Tlc hanno nella digitalizzazione dei processi, nell’Internet of things e in Industry 4.0, solo per fare alcuni esempi.

Altrettanto significativi sono i possibili nuovi territori d’azione per quanto riguarda smart city e mobilità elettrica, dove del resto siamo già presenti con iniziative che vanno al di là di interventi pilota. Partecipare al programma Elite è quindi molto importante per confrontaci con altre aziende e realtà per quanto concerne l’organizzazione e gestione del cambiamento. Contaminazioni e sinergie devono essere guidate da indicatori chiari ed autorevoli, indispensabili per favorire la crescita in mercati certamente profittevoli ma anche sempre più articolati e complessi. Una community come quella di Elite è ottimale per muoverci con queste prospettive