Top
Du-te înapoi

Valtellina “firma” la ruota natalizia di Bergamo

Una spettacolare attrazione alta 32 metri posta davanti al Comune

L’allestimento della spettacolare ruota panoramica alta 32 metri, straordinaria attrazione per il periodo natalizio in città (dal 23 novembre al 12 gennaio, posta davanti a Palazzo Frizzoni, sede del comune), nasce dalla collaborazione fra l’Associazione DUC – Distretto Urbano del Commercio e Valtellina SpA, azienda bergamasca al vertice nel settore delle infrastrutture per telecomunicazioni.

Il coordinamento dell’intera operazione è del Comune di Bergamo, che vede nell’iniziativa un’opportunità importante a sostegno delle attività del commercio in un periodo fondamentale, oltre che un simpatico modo di allietare la città, incentivare il turismo e andare oltre le tradizionali “luminarie”.

Valtellina ha scelto di essere sponsor unico dell’originale iniziativa per due principali motivazioni.
Prima di tutto il forte legame che l’azienda continua a mantenere con il territorio bergamasco e la città di Bergamo. La prima sede dell’azienda, nata nel 1937, era in via Bianzana. Successivamente Valtellina si è trasferita nella vicina Gorle, mantenendo quindi un’identità profondamente bergamasca. Anche oggi che è presente in tutta Italia con 18 sedi operative ed anche all’estero, in Europa e Sud America, il “quartier generale“ Valtellina è sempre a Gorle.
Sono bergamaschi e fanno capo alla sede generale di Gorle oltre 400 dei 1400 dipendenti Valtellina in Italia.

Questa passione si traduce in scelte come essere fra gli sponsor dell’Atalanta, così come individuare e sostenere proposte che coinvolgono anche la popolazione del territorio insieme ai suoi dipendenti.
Da ricordare inoltre come Valtellina è attualmente impegnata nel cablare in banda ultralarga tutta la città di Bergamo.

Il secondo elemento che stabilisce una sinergia ideale con la ruota panoramica sta nel fatto che l’attività Valtellina è direttamente connessa anche alle infrastrutture aeree in acciaio, come tralicci e torri per telecomunicazioni ed energia. Un lavoro spesso compiuto “in altezza” e che richiede competenze e condizioni di sicurezza adeguate. La ruota può essere considerata un originale simbolo anche di questa componente importante del lavoro Valtellina nei settori delle infrastrutture per telecomunicazioni ed elettricità.

Sulla base di queste motivazioni, il CdA Valtellina SpA, rappresentato oggi in conferenza stampa da Roberto Armando Valtellina, ha accolto con entusiasmo l’offerta di DUCBergamo di concretizzare il progetto “ruota panoramica”, auspicando un grande successo per questo vero e proprio “Super addobbo Natalizio”, sul quale si potrà salire e vedere l’intera città con un colpo d’occhio eccezionale.

» Vai alla Rassegna Stampa