Top
Torna indietro

Covid: non abbassiamo la guardia!

Lettera aperta del Presidente Gianpietro Valtellina a tutti i dipendenti e collaboratori

Il Covid resta molto diffuso ed insidioso. Gianpietro Valtellina chiede a tutti i dipendenti e collaboratori dell’azienda massima attenzione.

Questa, in sintesi, la comunicazione del Presidente:

Mentre tutto il mondo guarda con trepidazione all’arrivo di un vaccino contro Covid 19, dobbiamo proseguire a contare prima di tutto sulle nostre forze. Sulla nostra intelligenza e senso di responsabilità individuale.

Questo nemico subdolo e pericoloso non è affatto scomparso e neppure rallenta la sua corsa. Dopo quello che abbiamo passato nei mesi scorsi, guardare oggi alle notizie che ci indicano ogni giorno “solo” una decina di morti in Italia ci sembra quasi una normalità. Ma non è così! Dietro ogni morto di Covid, ora come nella scorsa primavera, c’è una persona, una famiglia, tante speranze, ricordi, amici… Dietro ogni nuovo ricoverato in terapia intensiva (e stanno aumentando, purtroppo) ci sono sofferenze e drammi umani che andrebbero prevenuti.

Vi chiedo quindi di mantenere al massimo alta l’attenzione e, soprattutto, adottare SEMPRE LE REGOLE BASE DI PREVENZIONE: prime fra tutte usare la mascherina e lavare spesso le mani. Sul lavoro come nel tempo libero.

In questi mesi più che mai ho sentito tutti voi come parte integrante di una grande famiglia. Come papà e nonno, prima ancora che come Presidente, vi esorto a confermare questo sentimento pensando prima di tutto alla VOSTRA famiglia.
Stare in salute, fare in modo di evitare il Covid è fondamentale prima di tutto per i vostri cari. Ammalarsi è sempre possibile, purtroppo, ma dimenticarsi le regole di prevenzione è semplicemente… stupido!

Quindi teniamo tutti alta la guardia! Faremo in questo modo l’azione più importante per noi stessi, i nostri cari, la nostra azienda.