Etica d’impresa

Per affrontare con successo le sfide che si presentano in un mercato altamente competitivo è necessario comportarsi in maniera “etica” e con “responsabilità morale” sia come individui sia come Società.

L’etica d’impresa dell’azienda Valtellina mette le persone al centro senza dimenticare l’ambiente naturale. Un’attenzione rivolta a favorire il benessere dei dipendenti e delle loro famiglie, dove la crescita imprenditoriale si fonda al rispetto di chi lavora e si traduce in scelte concrete lungo tutta la filiera.

In tal senso l’azienda adotta un proprio Codice Etico, documento che ha la funzione di riferimento per tutti i dipendenti e collaboratori. È essenziale che tutti siano pienamente consapevoli delle regole del Codice Etico, e ne integrino il valore e le aspettative nelle loro attività e comportamenti personali.

» Scarica il Codice Etico

Per eventuali chiarimenti e/o segnalazioni è possibile contattare l’Organismo di Vigilanza per iscritto, all’indirizzo Valtellina S.p.A., Organismo di Vigilanza, Via Buonarroti, n. 34, 24020 Gorle (BG), Italia, oppure via e-mail, all’indirizzo di posta elettronica odv231@valtellina.com

Un impegno in costante aggiornamento

Specifici programmi per la sicurezza e la formazione del personale 
caratterizzano le politiche aziendali Valtellina, oggi integrandosi a 
decisioni che riguardano sempre più anche la difesa ecoambientale.

La pandemia Covid-19 riconferma e la centralità dell’Etica aziendale

Il mondo del lavoro deve necessariamente guardare al futuro delle attività economiche per il post Covid-19 coordinando competitività ed etica. È chiaro a tutti che dopo un evento senza precedenti come quello che il mondo ha vissuto nel 2020, e sta ancora affrontando, bisogna dare un’accelerazione significativa a scelte che permettono alle imprese di riprendere fiducia e consapevolezza etica, oltre che slancio. In questo scenario Valtellina, a partire dal marzo 2020, ha messo a punto, attivato e gestito iniziative e progetti rivolti sia ai propri dipendenti e le loro famiglie, sia alla società nel suo complesso. Fra queste iniziative spicca un’assicurazione specifica offerta gratuitamente a tutti i dipendenti riguardante i rischi covid (ospedalizzazione, cure a casa, etc.). Da sottolineare inoltre che l’azienda si è resa subito disponibile per diventare “polo vaccinale”.

I vari progetti e proposte, inoltre, sono sempre accompagnate da adeguate campagne di comunicazione che puntano a rafforzare attenzione ed interesse sui temi della prevenzione sanitaria anche presso le famiglie; esempio significativo in questo senso l’iniziativa lanciata ai figli e nipoti dei dipendenti, che chiedeva di realizzare disegni sul tema “Insieme possiamo sconfiggere il Covid”, interpretata con tutta la creatività dei giovanissimi.

Sempre a livello di comunicazione, l’azienda punta anche sulla realizzazione di originali strumenti di informazione sanitaria. Da questa volontà di partecipare attivamente alle campagne di informazione socio-sanitaria, sono nati  il “Vademecum Anticovid” (edizione 2020/2021) e il “Memorandum Anticovid” (edizione 2021/2022), strumenti interamente sponsorizzati da Valtellina e realizzati in collaborazione con il prestigioso Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri e la consulenza del prof. Giuseppe Remuzzi.

© 2021 Valtellina S.p.A.
Via Buonarroti, 34 – 24020 Gorle (BG) – Italy
valtellina@valtellina.com


C.F. e P.IVA 00222840167 – Cap. Soc. € 18.000.000 i.v.
Reg. Imp. BG n° 00222840167 | R.E.A. n° 39405
Direzione e coordinamento di Finval SpA
  • Privacy
  • Cookie Policy
  • Credits

Rimani aggiornato sul mondo Valtellina

Lascia il tuo indirizzo email per ricevere comunicazioni e aggiornamenti dal mondo Valtellina. Compila il modulo e controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione.