Top
Torna indietro

100 anni della nostra storia in un minuto

La storia d’Italia è anche la storia delle telecomunicazioni. Lo racconta con grande intensità il nuovo spot “istituzionale” di TIM-Telecom. Uno storytelling che inizia nel 1925, quando il territorio italiano era diviso in cinque zone gestito da 5 diversi concessionari di telefonia. Dalla cui fusione nacque poi Sip. Lo spot, nei suoi frenetici 60 secondi, sostenuti dalla musica incalzante di Rossini, mostra quanto importante sia stato l’impegno delle aziende “infrastrutturaliste” come Valtellina nello sviluppo delle reti. Un giusto tributo. Buona parte di questo racconto è stato ricordato anche nel libro “Il Ragazzo che portava il telefono nelle case”, edito nel 2018 per volontà di Valtellina SpA e basato principalmente sulla testimonianza del nostro Presidente Gianpietro Valtellina.
Se oggi usiamo gli smartphone per innumerevoli funzioni e possiamo restare connessi, online perfino quando il mondo rallenta o addirittura si ferma causa Covid, lo dobbiamo soprattutto al lavoro tenace di chi le linee di telecomunicazione le ha realizzate e mantenute attive. Lo spot TIM è un tributo emozionante a questo impegno.

»Guarda il video Qui