Top
Torna indietro

L’europeo di calcio e la nazionale italiana rilanciano lo “spirito di squadra”

L’esaltante “cavalcata” della nazionale di calcio italiana agli Europei sarà ricordata, oltre che per la straordinaria vittoria, dallo spirito di squadra, dall’entusiasmo e dalla compattezza del team. Il “clima” giusto per ambire a grandi traguardi, come infatti si è confermato a Wembley la sera del 11 luglio. In particolare ha stupito positivamente la condivisione verso un obiettivo: giocare bene e dare tutto al di là degli avversari e delle condizioni della partita.
È proprio questo spirito che vorremmo vedere anche nelle aziende, in particolare in Italia. Abbandonare atteggiamenti remissivi e poco collaborativi, cominciando proprio dal team con il quale si scende in campo. Dire stop a quello sport nazionale che è il “piangersi addosso”, lo “scaricare le colpe” su altri quando qualcosa va storto. Abbiamo visto una nazionale che ci piace e una squadra nuova: positiva in tutto. Facciamo tesoro di questo esempio anche sul lavoro ogni giorno, nelle relazioni con gli altri. Ci si potrebbe accorgere che… tutto diventa più facile e più gratificante! #italia #euro2020