Top
Torna indietro

Più rappresentanza per gli “infrastrutturalisti” delle TLC

Sulla spinta di uno scenario di mercato delle TLC tanto dinamico quanto complesso, è recentemente nato all’interno di Anie (Associazione Nazionale industrie elettroniche-elettrotecniche, che fa capo a Confindustria) il Gruppo System Integrator Reti di Telecomunicazioni.

L’obiettivo del Gruppo, battezzato “Casa delle tecnologie”, è quello di creare un polo di rappresentanza forte, in grado di raccogliere le istanze delle aziende che si occupano di realizzazione, manutenzione e gestione di infrastrutture tecnologiche fisse e radiomobili per le telecomunicazioni.

Valtellina ha aderito subito alla costituzione del Gruppo, che al momento conta 16 tra le maggiori imprese system integration, aziende che rappresentano un settore da 2,5 miliardi di fatturato nel 2019 con circa 25mila addetti diretti. Le aziende sono attive anche sui mercati strategici dell’energia e in campi strettamente legati all’evoluzione digitale 4.0.