Top
Torna indietro

Santa Pasqua 2020

Carissimi,

ho pensato molto a come formularvi i miei Auguri pasquali in un momento così complesso, senza precedenti per tutti.
Poi mi sono detto: l’evento Pasquale di quest’anno ritorna alle sue origini più profonde:
“Pasqua” vuole dire infatti “passaggio”, “rinascita”.

Ora più che mai ne abbiamo bisogno.
Sono convinto che questo può avvenire con il nostro impegno e quello delle nostre aziende.
Ci vuole tanta volontà e fiducia. Ve lo sta dicendo una persona che ha vissuto, ero un bambino, guerra e dopoguerra. Anche allora ci sono stati momenti durissimi, eppure non abbiamo mollato mai e abbiamo ricostruito una nazione, una società, un’economia…

Per questo, con i miei Auguri pasquali, desidero invitarvi ad una vera rinascita di entusiasmo e di volontà positiva. Un obiettivo che raggiungeremo, oggi come allora, perseguendo gli stessi valori: determinazione, collaborazione, lavoro.

Un saluto e una forte stretta di mano

Gianpietro Valtellina