Top
Torna indietro

Valtellina rinnova la polizza anti Covid per i propri dipendenti

Anche nelle dinamiche rivolte a confrontarsi con il problema Covid19, Valtellina ribadisce il principio di considerare i propri dipendenti come il valore primario. Nello specifico la costante attenzione per la salute di chi lavora in azienda, in uno scenario pandemico che continua ad essere preoccupante. Ecco perché Valtellina ha rinnovato anche per tutto l’anno 2021 la polizza assicurativa che tutela tutti i suoi dipendenti dai principali rischi connessi alla possibilità di ammalarsi di Covid19. La polizza offre in particolare coperture per indennità di ricovero, indennità di convalescenza (nei casi più gravi) e assistenza domiciliare. Le condizioni della polizza, sottoscritta con Italiana Assicurazioni, tramite l’Agenzia Musco, ripropone le condizioni adottate nel 2020, sottolineando così la necessità di mantenere alta la guardia contro il Covid anche nel 2021. Il virus non è infatti sconfitto e la campagna vaccinale è appena iniziata. #welfareaziendale