Top
Torna indietro

Sosteniamo il vero spirito di Natale

Valtellina è anche quest’anno il principale sponsor del Natale a Bergamo, puntando sulla solidarietà

Sosteniamo lo spirito solidale del Natale con una specifica raccolta fondi

Per il secondo anno consecutivo Valtellina è principale sponsor del Natale a Bergamo. Una scelta che per il 2020 assume significati ancora più profondi, visto ciò che è successo in questo anno difficilissimo.

Le iniziative di Natale sono state messe a punto, anche quest’anno, in stretta collaborazione con il DUC – Distretto Unico del Commercio di Bergamo.

Abbiamo dovuto necessariamente rinunciare alla ruota panoramica, straordinaria attrazione e grande successo dello scorso Natale (era impossibile mantenere i corretti distanziamenti), ma non ad essere vicini al nostro territorio e alle persone che qui vivono e lavorano. Il nostro contributo si rivolge ora ai tradizionali simboli del Natale, primo fra tutti il grande albero posto in pieno centro della città. L’albero, un abete alto circa 15 metri e proveniente dalla Valle Seriana (doveva essere comunque abbattuto ed è stato donato dal Comune di Gorno), si presenta con luci led affascinanti e raffinate, cromaticamente simili a quelle che risplendono sul famoso albero natalizio di New York.

Un simbolo di serenità e gioia per famiglie e bambini, quindi, ma anche un aiuto per le attività commerciali del centro di Bergamo, colpite duramente dal primo e secondo lockdown.

L’iniziativa più importante, che possiamo fare INSIEME

In un anno come il 2020 non poteva però mancare lo spirito più vero del Natale: la solidarietà. Ecco perché Valtellina ha aderito con entusiasmo all’iniziativa del DUC “Accendi un sorriso”: una raccolta di fondi per incrementare il numero dei pasti gratuiti che vengono garantiti dalle mense scolastiche degli istituti comprensivi di Bergamo. Un modo concreto di essere vicini a tante famiglie messe in ancora maggiore difficoltà economica dalla pandemia.

Infatti il Comune di Bergamo è già impegnato a garantire a più di 170 bambini e bambine il pasto gratuito nelle mense delle scuole della città per tutto l’anno scolastico, ma le richieste stanno ancora aumentando, anche per difficoltà economiche di carattere temporaneo legate al Covid.

Invitiamo tutti ad aderire alla raccolta fondi entrando nel sito www.accendiunsorriso.it

Qui si trova lo sportello elettronico, facilissimo da utilizzare, per effettuare le donazioni: bastano anche solo 5 euro per “riaccendere” i sorrisi di tanti bambini!

Guarda il video: “Natalino. La favola di Natale di Bergamo” https://www.youtube.com/watch?reload=9&v=kPe2A4sGq-A&t=41s